Home page

Presentazione

Decalogo per l'alimentazione del bambino

Alimenti

Produttori alimentari

Ricette classiche marchigiane

Ricetta della settimana

Vini e Vitigni

Cantina marchigiana

Eno-Glossario

Frutta e verdura di stagione

Feste e sagre nelle Marche

Bibliografia

Zibaldone di poesie e altro

IPSSAR e Scuole Professionali Alberghiere

Domande all'esperto

Baccalà con patate -   moderno - Brodetto - Ciarimboli - Coniglio in porchetta - Crescia di campagna - Crostini al tartufoGallo arrosto ripieno - Maccheroncini di Campofilone - Nido di roscani - Oca arrosto - Olive ripiene all'ascolana - Passatelli in brodo - Pizza al formaggio - Polenta di riso - Salsa reale - Spaghetti alla marchigiana - Stoccafisso all'anconetana - Vincisgrassi

CRESCIA DI CAMPAGNA

CHEF DI CUCINA: F.G. per Marchenet
REALIZZAZIONE: Crescia (pizza) di campagna
Numero delle porzioni, 6

METODO DI LAVORAZIONE

INGREDIENTI U.M. Q.ta
Impasto:
Farina
Acqua
Olio di oliva extra-vergine (o strutto)
Lievito
Sale marino fine

Salamoia:
Acqua calda
Olio extra-vergine
Sale marino fine


Gr.
Gr.

Gr.
Gr.
Gr.


Gr.
Gr.
Gr.


500
200 o 250

35
20
20


25
25
10

1 - Impastare tutti gli ingredienti tranne il sale.

2 - Aggiungere il sale sciolto in un dl. di acqua (già compresa nella ricetta).

3 - Far riposare l'impasto 20 minuti a temperatura ambiente (coperto in un recipiente).

4 - Ungere le teglie d'olio e stendere la pasta con le mani.

5 - Far lievitare a 28° C (con umidità) per circa 30 minuti

6 - Praticare dei buchi (non profondi) con le mani (se al gusto naturale condire con la salamoia) e lasciare lievitare 1 ora circa.

7 - Cuocere al forno con un pizzico di vapore a 220° C per 30 minuti circa.

Marchenet

Utensili:
Teglia di ferro 30 x 20 cm.,
frusta o frullatore,
telo bianco pulito,
una bacinella per girare la salamoia.
Guarnizioni:
Salse: 
Salamoia (scioglere il sale nell'acqua calda, amalgamare con l'olio con  una frusta a mano o con il frullatore). Condimenti possibili:  rosmarino, cipolla, pomodoro fresco a filetti, con capperi, alici battute e origano fresco o a vostra fantasia.
Grado di difficoltà:
 
Non v'è rosa senza spine
Commis (allievo)
Chef di Partie (buone capacità)
Chef di Cuisine (eccellenti capacità)


realizzazione